M16 e M17

M16 e M17

La Nebulosa Aquila (nota anche come M 16 o NGC 6611) è una grande regione H II visibile nella costellazione della Coda del Serpente; è formata da un giovane ammasso aperto di stelle associato ad una nebulosa a emissionecomposta da idrogeno ionizzato, catalogata come IC 4703.

La Nebulosa Omega (nota anche come Nebulosa Cigno, Nebulosa Ferro di Cavallo, Nebulosa Aragosta o con le sigle di catalogo M 17 e NGC 6618) è una nebulosa a emissione, scoperta da de Chéseaux nel 1746 e riscoperta da Charles Messier nel 1764, situata nella costellazione del Sagittario.

Luogo - data : Saint Barthélemy - 14 settembre 2001
Strumento utilizzato : Obiettivo 210mm
Camera utilizzata : Reflex analogica
Realizzazione : 15 minuti guidata a mano
Commento : 1600 ASA

Giovanni Ferrero
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi