Autore: Alberto Airola

  • LBN 535 – LDN 1235

    LBN 535 – LDN 1235

    “Shark nebula” Sfoggiando una strana somiglianza con uno squalo, LDN 1235 fa parte di una grande nube molecolare nella costellazione di Cefeo. La polvere scura come quella qui descritta è un po’ come il fumo di sigaretta e si crea nelle atmosfere fredde delle stelle giganti. Dopo essere state espulse con gas e ricondensate gravitazionalmente,…

  • B22 – IC 2087

    B22 – IC 2087

    Barnard22 e IC 2087La nebulosa oscura Barnard 22 e la minuscola nebulosa a riflessione a forma di fiamma IC 2087 detta appunto “piccola fiamma”fanno entrambe parte della Nube Molecolare del Toro. A circa 430 anni luce di distanza verso la costellazione del Toro, la Nube Molecolare del Toro, o TMC-1, è più piccola e meno…

  • NGC 1893 – NGC 1907 IC 417

    NGC 1893 – NGC 1907 IC 417

    IC 410, nota talvolta come Nebulosa Girino a causa dei suoi filamenti nordorientali, è una nebulosa a emissione di grandi dimensioni visibile nella costellazione dell’Auriga; ad essa è legata l’ammasso aperto NGC 1893, formato da giovani stelle massicce piuttosto disperse. La regione è sede di importanti processi di formazione stellare generanti stelle di grande massa.Le dimensioni reali di IC 410, considerata una distanza così elevata, assumono…

  • NGC 1499 – Nebulosa California

    NGC 1499 – Nebulosa California

    La Nebulosa California (anche nota come NGC 1499) è una nebulosa ad emissione visibile nella costellazione di Perseo.Fu scoperta da Edward Emerson Barnard nel 1884 ed è stata battezzata così perché la sua forma, ritratta nelle fotografie a lunga esposizione, ricorda lo Stato statunitense della California. È lunga circa 2,5°, si osserva nella parte meridionale della costellazione. La sua distanza è stimata sui circa 1.000 anni luce dalla Terra. ngc 1499 starless…

  • IC 443 – SH2-248

    IC 443 – SH2-248

    IC 443 nota come nebulosa medusa è un resto di supernova situato nella costellazione dei Gemelli. fa parte della grande nube molecolare dei gemelli .Si crede che sia stato originato da una supernova esplosa in un periodo compreso fra 3000 e 30.000 anni. IC 443 possiede un diametro angolare di 50 minuti d’arco, che ad una distanza di 5.000 anni luce equivalgono ad una dimensione reale di…